Smart City: benvenuti nella città del futuro

L’IoT in città: la gestione intelligente delle risorse


L’espressione “città Intelligente (Smart City)” indica, in senso lato un ambiente urbano in grado di interagire attivamente con i cittadini per migliorarne quotidianamente la qualità della vita. Una città può essere classificata come Smart City se gestisce in modo intelligente le attività economiche, la mobilità, le risorse ambientali, le relazioni tra le persone, le politiche dell’abitare ed il metodo di amministrazione alimentando uno sviluppo economico sostenibile ed una elevata qualità della vita, con una gestione saggia delle risorse naturali, attraverso un metodo di governo partecipativo.

 

 

La sostenibilità del concetto di Smart City è favorita dal risparmio energetico e di tempo di tutti i cittadini conseguendo una maggiore efficienza dei servizi.

Nella Smart City si evidenzia il ruolo del capitale umano nello sviluppo urbano. In quest’ottica, una Smart City è una città la cui comunità ha imparato ad apprendere, adattarsi e innovare, partecipando attivamente alla vita cittadina. 
Attraverso una rete di sensori in grado di misurare diversi parametri si può gestire efficientemente la città, dove i dati possono essere forniti in modalità wireless e in tempo reale. Ecco alcuni esempi di applicazioni reali:

  • I cittadini possono quindi monitorare la concentrazione di inquinamento nelle vie della città e le autorità competenti ottenere allarmi automatici quando il livello supera una certa soglia. Analogamente, è possibile per le amministrazioni ottimizzare l’irrigazione dei parchi, o l’illuminazione delle strade. Ancora si possono rilevare perdite nella rete idrica, eseguire una mappatura del rumore, o impostare l’invio di avvisi automatici da parte dei cassonetti della spazzatura quando sono quasi pieni. Gli interventi di manutenzione diventano così tempestivi e mirati riducendo sprechi e situazioni di pericolo. 
  • Nel campo del traffico stradale si può intervenire sui cicli semaforici per gestire la circolazione delle automobili in modo dinamico. Allo stesso modo, i guidatori possono ottenere informazioni in tempo reale per trovare rapidamente un parcheggio, risparmiando tempo e carburante e contribuendo alla riduzione della congestione stradale e dell’inquinamento. Per il trasporto pubblico, è possibile implementare sistemi di monitoraggio e di avviso in tempo reale dei passaggi degli autobus alle fermate.


Il tema della città o del comune intelligente è un passo importante nello sviluppo innovativo. Grazie all’Internet of Things è possibile progettare città che sono tecnologicamente più avanzate, più efficienti, più solidali e più ecologiche, cioè green. Il concetto di Smart City, fondamentale anche per le future generazioni, contiene varie tematiche come prima visto. Ecco un riepilogo:

  • Gestione della viabilità: monitoraggio e gestione del traffico e dei parcheggi
  • Trasporto pubblico: monitoraggio del flusso dei viaggatori
  • Smart Building: monitoraggio e management dell’energia, sicurezza e manutenzione degli impianti
  • Waste Management e raccolta rifiuti: monitoraggio del livello riempimento dei cassonetti etc.
  • Illuminazione: monitoraggio delle luci e risparmio energia elettrica
  • Monitoraggio ambientale: monitoraggio dell’inquinamento dell’aria e acqua
  • Smart Metering: misurazione intelligente dell’acqua, gas, elettricità, calore etc.
  • Sicurezza: monitoraggio della sicurezza pubblica e localizzazione di persone
  • E tanto altro…

futurioX mette a disposizione già adesso la tecnologia, le applicazioni, i prodotti e i servizi per rendere “intelligente” una città. Il termine Smart City quindi non è fantascienza, ma una realtà tangibile.

La piattaforma che futurioX usa è unica per tutti le tematiche e asset del sistema città. Chi si occupa della gestione delle città o di sistemi complessi si trova nella condizione di dover utilizzare molteplici applicativi. Al contrario sarebbe necessario poter disporre di piattaforme gestionali e di comunicazione complessive, frazionate solo per la diversa competenza dell’utilizzatore. In questo modo si realizzano macrofunzioni di gestione che permettono la correlazione fra un evento di qualsiasi natura (di input) ed una serie di attuazioni su diversi sottosistemi (in output). Anche per le Smart Cities l’integrazione fra diversi sistemi è in grado di produrre gli effetti migliori.

Maggior informazioni riguardante il concetto di futurioX per le città smart trova qui seguendo il link: scarica il PDF.

Avete bisogno di informazioni? Contattateci, vi forniremo le informazioni necessarie senza alcun impegno

* = Campi obbligatori
Confermo di aver letto l'informativa sulla tutela della privacy ed accetto il trattamento dei miei dati.
INFORMATIVA Al SENSI DELL'ART. 13 DEL DECRETO LEGISLATIVO N. 196/03 Ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003 sulla privacy, La informiamo che, futurioX in qualità di Titolare del trattamento, conserverà nel proprio archivio i dati a Lei relativi. Il trattamento delle informazioni che La riguardano, sarà improntato ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e tutelando la Sua riservatezza e i Suoi diritti. Questi potranno essere usati da futurioX per l'elaborazione di statistiche (esclusivamente anonime) e per inviarle materiale pubblicitario, cataloghi e listini prezzo, nonché per tenerLa aggiornata sulle nostre iniziative e offerte promozionali. In qualsiasi momento, Lei potrà esercitare tutti i diritti previsti dall'art. 7 del D.Lgs. n. 196/2003 tra cui i diritti di accesso, rettifica, aggiornamento, integrazione, trasformazione in forma anonima dei dati o cancellazione degli stessi, nonché di opporsi al loro utilizzo rivolgendosi al responsabile, da noi all'uopo nominato ai sensi dell'articolo 13 lettera f) Dlgs 196/2003, nella persona del titolare dell'esercizio, reperibile al seguente indirizzo di posta elettronica: info@futuriox.com. Inviando questa Sua richiesta, Lei dichiara di avere letto ed approvato quanto specificato in questa nota.


< indietro Per chi lo facciamo
lg md sm xs